Attacchi hacker in Italia: un’escalation preoccupante

Negli ultimi anni, l’Italia ha assistito a un preoccupante aumento degli attacchi hacker. Secondo il Rapporto Clusit 2024, nel 2023 si è registrato un incremento del 65% degli attacchi informatici nel nostro Paese, con un picco di 270 attacchi ad aprile.

I bersagli:

I settori più colpiti dagli hacker sono:

  • Governo e militare: Le infrastrutture critiche e i dati sensibili del governo italiano sono un bersaglio primario per i cybercriminali.
  • Manifatturiero: Le aziende manifatturiere sono spesso vulnerabili agli attacchi informatici a causa della loro dipendenza da sistemi informatici e reti industriali.
  • Trasporti: Il settore dei trasporti è un bersaglio attraente per gli hacker a causa del suo impatto sulla vita quotidiana delle persone.
  • Finanza: Le istituzioni finanziarie sono da sempre un bersaglio primario per i cybercriminali, che cercano di rubare dati sensibili e denaro.
Le tipologie di attacchi:

Le tipologie di attacchi informatici più comuni in Italia sono:

  • DDoS (Distributed Denial-of-Service): Questi attacchi mirano a sovraccaricare un server o un sito web con traffico falso, rendendolo inaccessibile agli utenti legittimi.
  • Ransomware: Questo tipo di malware cripta i dati della vittima e richiede un riscatto per decrittografarli.
  • Phishing: Gli hacker inviano email o messaggi truffaldini per ingannare le vittime e indurle a fornire informazioni personali o dati sensibili.
  • Malware: Il malware è un software dannoso che può infettare i computer e i dispositivi mobili delle vittime.

A hacker wearing a mask to cover his face is using computer to hack data to get ransom from victims.

Le conseguenze degli attacchi hacker:

Gli attacchi informatici possono avere gravi conseguenze per le aziende e i privati, tra cui:

  • Danni finanziari: Le aziende possono subire perdite finanziarie a causa del furto di dati, del blocco delle attività e del pagamento dei riscatti.
  • Danni alla reputazione: Un attacco informatico può danneggiare la reputazione di un’azienda e la fiducia dei suoi clienti.
  • Perdita di dati: Il furto di dati sensibili può causare danni significativi ai privati, come il furto di identità o la perdita di informazioni personali.

Cosa fare per proteggersi dagli attacchi hacker:

Esistono diverse misure che è possibile adottare per proteggersi dagli attacchi hacker, tra cui:

  • Investire nella sicurezza informatica: È importante investire in sistemi di sicurezza informatica adeguati per proteggere i dati e le infrastrutture informatiche.
  • Formazione del personale: I dipendenti devono essere formati sui rischi informatici e su come proteggersi dalle minacce online.
  • Aggiornamenti software: È importante mantenere aggiornati i software e i sistemi operativi per proteggersi dalle vulnerabilità note.
  • Backup regolari: È importante eseguire backup regolari dei dati per garantirne la disponibilità in caso di attacco informatico.
Able Agency: al tuo fianco per proteggerti dagli attacchi hacker

Able Agency, agenzia investigativa leader a Roma, offre un servizio di analisi e prevenzione dei rischi informatici. I nostri esperti possono aiutarti a:

  • Valutare i rischi informatici a cui è esposta la tua azienda o il tuo privato.
  • Implementare misure di sicurezza informatica adeguate per proteggerti dalle minacce online.
  • Indagare in caso di attacco informatico per identificare i responsabili e recuperare i dati rubati.

Contattaci oggi stesso per una consulenza gratuita!

PARLACI DEL TUO CASO

Richiedi informazioni o un incontro preliminare gratuito

Richiedi informazioni o un incontro preliminare gratuito

Dubbi o domande?

Risolvi i dubbi che hanno già avuto i nostri clienti e visita la pagina delle FAQ.

FAQ

Ultime dal nostro Blog

Troverai informazioni e novità nell'ambito dell'investigazione privata.

× Chiama Ora